FISCO, IN ITALIA TASSE SULLA CASA TRIPLICATE. MA NON A MODUGNO, GRAZIE ALL’AMMINISTRAZIONE MAGRONE

In tre anni in Italia – dice Confedilizia – le tasse sulla casa sono triplicate
Ma non a Modugno.

La tassazione applicata con i balzelli imposti dal 2011 dai governi Monti, Letta e Renzi sulla casa è stata soprattutto di natura patrimoniale, quella che colpisce gli immobili al di là di qualsiasi reddito da essi prodotto. Una tassazione che, nel 2014, con la TASI, colpisce in parte anche gli affittuari e coloro che pagano un mutuo. E coloro che, oltre alla casa, non hanno alcun reddito.

A Modugno, con l’Amministrazione Magrone, si è cercata l’equità fiscale prevista dalla Costituzione: nel 2013 giù Irpef e aliquote basse per la Tares; nel 2014 NON SI E’ PAGATA LA MINI-IMU e NON SI E’ PAGATA LA TASI.

 

clicca qui per leggere il dossier di Confedilizia

Lascia una risposta