NICOLA MAGRONE A BUSALLA PER VITO SCAFIDI

Nicola Magrone oratore ufficiale per l’intitolazione di una ‘scuola sicura’ a Vito Scafidi, il 17enne morto nel 2008 per la caduta della controsoffittatura della sua aula nel liceo Darwin di Rivoli (Torino). DSC_0057Con i genitori e la sorella di Vito Scafidi, il sindaco di Busalla, Mauro Pastorino, e Luigi Carbonara.
Chiamato dal Comune di Busalla come “oratore ufficiale”della manifestazione, per il suo impegno per la sicurezza delle persone più preziose di ogni comunità e per il suo duro e pervicace lavoro per le vittime innocenti (27 bambini e una maestra) della scuola
elementare di San Giuliano di Puglia, crollata nel 2002, in occasione di un terremoto, a causa di una sopraelevazione fatta senza criteri e senza controlli.

Lascia una risposta